Prezzi da capogiro! Fine serie, stock limitato!

TEST DI PERFORMANCE DELLO SPRINT

TEST DI PERFORMANCE DELLO SPRINT


PROTOCOLLO – GESTIONE

Questo studio preliminare è stato organizzato all’aperto. Il protocollo completo non ha potuto essere seguito a causa delle condizioni meteorologiche (pioggia). È stato misurato solo il 50% degli sprint. Questo test è stato condotto da Dominique DETRAZ, allenatore olimpico svizzero, dopo la convalida del protocollo da parte del Dr. D. Durrer:

  • Pista di atletica dello Stadio Pierre de Coubertin – Vidy – Losanna
  • 60 m di sprint con partenza 1,5 m prima della cella
  • Serie di 4 sprint da 60 m
  • Numero di partecipanti: 9
  • Numero di set per partecipante con cintura 4 (modello L-1200)
  • Numero di giri per partecipante senza cintura 4
  • Tempo di recupero tra le serie: 2 min.
  • Tempo tra le due serie (con e senza cintura) 50 min.
  • Misura: – Celle, tempo in secondi: 0,00
    • Metriche di bioimpedenza
    • Analizzatore del corpo
    • Obiettivi: dimostrare il miglioramento delle prestazioni di Slim Sonic.

ANALISI DEI RISULTATI

Fabbisogno energetico per 9 soggetti senza cintura (kcal per 79,1 kg su 240 m e 9 soggetti) 44,1kcal
Fabbisogno energetico per il carico della cintura (kcal per 1,5 kg su 240 m e 9 soggetti) 3,48kcal 7,9%
Spesa energetica per differenza di tempo (kcal per 79,1 kg su 4,38 sec e 9 soggetti) 0,63kcal
Differenza nel dispendio energetico dopo la compensazione della perdita di tempo e del carico della cintura 2,85kcal 6,5

Questo risultato eccezionale non può essere preso come un risultato assoluto, ma è la conferma di una tendenza. Abbiamo la conferma che Slim Sonic migliora le prestazioni sportive. Abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo e questa affermazione apre la porta a molti studi più specifici e precisi.

Serie temporali, risultati

  • La differenza di tempo cumulativo tra la prima e l’ultima corsa è significativamente diversa con e senza Slim sonic (SENZA: 2,82 sec, 1,8% – CON: 1,91 sec, 1,2%).
    • TREND: la mobilitazione dei grassi migliora le prestazioni (differenza: 0,6%), vedi grafico 1.
  • Più alta è la massa grassa del pilota, maggiore è la differenza di tempo tra la prima e l’ultima serie con o senza Slim Sonic. Con il gruppo SPORT, la differenza di tempo è minore CON Slim Sonic. Per il gruppo NORMAL è il contrario.
    • TREND: il grasso corporeo è un fattore di prestazione. Per gli sportivi, la sua mobilitazione con Slim Sonic ha un effetto significativo sulla differenza di orario, vedi grafico 2.

TESTIMONIANZE E IMPRESSIONI

Patricia
Avendo iniziato la serie senza Slim Sonic, ho avvertito crampi (piede – polpaccio), vertigini. Pochi istanti dopo l’inserimento della cintura, questi problemi sono scomparsi. Trovo che il recupero sia molto migliore quando lo indosso.

Nicolas
Le mie ultime due corse con Slim Sonic sono state più facili da gestire.

Beat
Trovo più difficile correre senza Slim Sonic che con la cintura.

Carlos
Non ho notato differenze significative, ma ero in una situazione fisica difficile.

Benjamin
Con Slim Sonic ho sentito meno il fiato corto. Senza la cintura è stato più difficile e ho sentito dolore alla svizzera destra.

Arno
Si nota una reale differenza con e senza Slim Sonic. Ho più problemi senza la cintura.

Rick
Ho notato un recupero migliore con Slim Sonic, soprattutto per il terzo e quarto passaggio. Il dolore alla coscia sinistra è scomparso quando ho corso con la cintura.

Mathieu
Recupero più velocemente quando indosso la cintura. Il dolore alla coscia destra peggiora quando non indosso la cintura.

Sébastien
Mi
sento più riposato ed energico quando indosso Slim Sonic.

RICONOSCIMENTI

Vorrei ringraziare tutti i partecipanti a questo primo test e Dominique DETRAZ che lo ha diretto e organizzato.
Grazie anche a Stéphane Diriwaechter che ci ha fornito il sistema di misurazione del tempo, a Beat Hefti e a Wolfgang Kütteritzsch per la loro attiva partecipazione.
Si ringrazia la dott.ssa D. Durrer per il supporto e la validazione di questo studio.

Losanna, 11 maggio 2017
Slim Sonic – Jacques Borgognon